Il nuovo Foursquare

Blog, Web news

Foursquare ha cambiato aspetto e funzionalità, diventando molto appetibile per chi fa advertising: con in mano dati come geotag e gusti personali, il database di Foursquare diventerà utilissimo per quelle aziende che fanno del marketing altamente targettizzato.

In contemporanea alla nuova interfaccia di Foursquare è stata lanciata la nuova app gemella SWARM, molto più social, per i check in tradizionali, mentre l’applicazione principale è stata trasformata in un aggregatore di recensioni (sul modello di Yelp e Tripadvisor).

Il nuovo Foursquare si ricorderà i luoghi preferiti da ogni singolo utente, come un luogo fresco dove sorseggiare una birra o un posto tranquillo per stare tranquilli. Lo consiglierà quindi verso richieste specifiche e punti di interesse personalizzati tutto attraverso suggerimenti e parole chiave che serviranno all’applicazione per indicizzare un posto o un argomento ben preciso.

Le recensioni si basano sia sulla localizzazione (Foursquare troverà quindi i negozi, ristoranti, parrucchieri etc. più vicini a voi), sia su una serie di “gusti personali” che ogni utente può inserire manualmente.

Queste sono le caratteristiche del nuovo Foursquare in breve:

Caratteristiche:

– Ricerche personalizzate in base ai gusti dell’utente (che potranno essere molto specifiche come “Zucchero filato” o “Whiskey”.

– Ricerca di ristoranti, locali, negozi e molto altro nelle vicinanze

– Scoprire i consigli di conosce bene il posto dove ci si sta dirigendo grazie alle recensioni.

– Seguire persone o trend-setter fidati e visualizzazione dei loro consigli per primi.

– Connessione con i propri account Facebook e Twitter e scoperta di cosa è piaciuto ai tuoi amici nelle vicinanze.

Ecco un video di presentazione