Google passage ranking

Blog, Web news

Il nuovo sistema algoritmico che rende Google capace di individuare e classificare specifici passaggi all’interno del testo.

Gli algoritmi di Google, riescono quindi a capire e estrapolare le parti più importanti di ogni singolo testo pubblicato in internet e quindi classificare il tutto singolarmente. Diventa quindi utile agli utenti per trovare elementi del contenuto con un valore informativo alto in testi magari lunghi e con più argomenti trattati.

Google è in grado di capire i vari passaggi all’interno di un testo e le varie query presenti cosicché i contenuti, anche se fuori focus, non abbiano problemi ad essere visualizzati nella ricerca.

L’azienda ha comunicato che, inizialmente, il passage ranking sarà disponibile per più paesi in inglese e in futuro per altri paesi con lingue differenti; inoltre ha previsto che questo aggiornamento avrà un’impatto notevole. Questo cambiamento non sarà visibile a livello estetico nei risultati di ricerca, ma in una classificazione simile agli altri box di ricerca (snippet).

Alcune caratteristiche che porteranno dei vantaggi agli utenti saranno che i testi lunghi, con all’interno più argomenti, compariranno nella SERP con una piccola sezione dell’articolo stesso; oppure anche i siti con poca cura nella parte SEO, che non usano heading o con una struttura a sezioni.

L’intento è quello di aiutare chi crea pagine che hanno difficoltà a classificarsi perché magari hanno contenuti lunghi o non hanno una content strategy.
Quindi Google ha pensato ad un metodo per assegnare punti ad una pagina e alle sue sezioni in maniera indipendente; infatti sarà un cambiamento interno che non richiederà interventi agli editori o a chi crea i contenuti.

Il tutto darà quindi più chance alle pagine con contenuti lunghi e che trattano vari argomenti, permettendogli di competere per più query.

Questo creerà contenuti di qualità che siano pertinenti alla query per le quali vuoi essere classificato anche se è solo il 10% del contenuto.

Altra informazione importante è la differenza tra passage ranking e featured snippet. Sono due sistemi completamente separati: la prima trova nuove pagine che possono entrare in SERP come i classici link blu e quindi con maggiore possibilità di competere; la seconda prende una risposta “autonoma” e la mette in un contesto di “risposta istantanea” dove gli utenti non entrano nel sito poichè si accontentano dell’informazione comparsa brevemente nella SERP.