Brand positioning: cos’è e perché fa al caso tuo

Blog, Video

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

All’interno del mercato odierno è importante conquistare un posto ben determinato nella percezione e nell’immaginario del consumatore.

È importante quindi che la tua strategia di marketing comunichi fortemente la tua identità, ma come fare a programmarla? Il brand positioning serve proprio a questo, ad avere le idee ben chiare su cosa fare. Per prima cosa devi saper rispondere a queste domande. Qual è il mio obiettivo? Per cosa mi differenzio? A chi mi voglio rivolgere?

Una volta chiarito il tuo ruolo e aver studiato quello dei competitors sarà molto più semplice capire come rendere unica la tua brand image e come sviluppare la tua comunicazione sul web. Dato che detto così suona anche troppo facile, ecco qui gli step per definire il tuo brand positioning.

Definisci il tuo obiettivo

Dove vuoi arrivare e con quali risorse? Le tue finalità devono essere specifiche, misurabili, raggiungibili, rilevanti e contenute nel tempo, cioè S.M.A.R.T.

Definisci il tuo pubblico

È importante conoscere i destinatari della tua comunicazione: devi conoscere il tuo cliente e saper circoscrivere il tuo mercato. Rivolgersi a tutti in modo universale non porterà a nessun risultato per questo dovrai scegliere una tipologia di utente e provare a conoscerlo il più possibile. Quanti anni ha? Di cosa si occupa? Studia? Da che ambiente proviene? Quali sono i suoi desideri? Più saprai rispondere a queste domande, più saprai come soddisfare i suoi bisogni.

Definisci la tua unicità

Fai leva sugli elementi che rendono la tua offerta unica e domandati quale, tra i bisogni del tuo target, sapresti soddisfare meglio di tutti gli altri? Spingi su quello.

Definisci i tuoi contenuti

Come veicolare i contenuti della tua offerta? Pianificalo. Stabilisci di cosa vuoi parlare, con che tono, ogni quanto e attraverso quale mezzo. Ti consigliamo di pianificare un calendario editoriale e di puntare alla qualità, l’unica che può portare risultati nel lungo termine.

Definisci la tua strategia

In quale piattaforma è meglio interagire con il tuo pubblico? L’uso di un social rispetto ad un altro è differente per età e infiniti fattori, tienilo ben presente. Sperimenta quanto possibile e fatti aiutare dai KPIs e dai dati statistici che offrono le varie piattaforme.

Il brand positioning non si costruisce da un giorno all’altro ma seguire questi step certamente ti aiuterà a posizionare il tuo brand!

Scaricare subito la guida Brand Positioning in PDF
(Per Accedere a tutti i nostri PDF Iscriviti al Modulo Inserendo la tua Migliore Email!)